La cantante è madrina del Pride 2022 di Roma ed ha risposto ad alcune domande sui temi politici

La cantante Elodie ha attaccato Matteo Salvini
La cantante Elodie ha attaccato Matteo Salvini

Elodie attacca Matteo Salvini e per esclusione lo chiama “essere umano non corretto”. La cantante è madrina del Pride 2022 di Roma ed ha risposto ad alcune domande sui temi politici. Ha detto Elodie: “Non vorrei aprire il discorso Salvini, però quando leggo determinate cose quando devo sentire determinate cose, mi sembra veramente assurdo”. E ancora: “Certe cose non vorrei proprio sentirle perché stiamo parlando della base, della correttezza, di essere un essere umano corretto”. In sintesi ecco parole e pensiero di Elodie. La cantante ha risposto ad una precisa domanda in merito al suo impegno sociale e politico.

Perché Elodie ha attaccato Matteo Salvini

E lo ha fatto non senza lanciare qualche strale: “Credo che attraverso la mia musica e il linguaggio già si intuisca la mia libertà di fondo, ma cerco di esprimermi anche al di fuori delle canzoni per far capire chi sono e quello che penso”. La 32enne artista è stata tra le voci più ferme a sostegno del Ddl Zan il progetto di legge contro l’omobitransfobia.

La replica social del leader del Carroccio

Il disegno era stato affossato in Senato a ottobre 2021 con la ormai famigerata “tagliola” e pronto a tornare a Palazzo Madama in una veste più “digeribile” per i franchi tiratori del centro destra. Alla cantante il segretario della Lega Matteo Salvini ha risposto con un post sulla sua pagina Facebook in cui replica con i toni del “fratello maggiore paziente”. Ha scritto il leader del Carrroccio: “Sempre #colpadisalvini. A Elodie, madrina del Gay Pride di Roma e brava cantante, auguro ogni bene nel lavoro e nella vita, e alle sue parole poco carine rispondo con un sorriso”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli