La cantante postò scatti sul grande legame con la soubrette ma non è andata a Roma a salutarla

·2 minuto per la lettura
Raffaella Carrà nella foto con la figlia di Laura Pausini
Raffaella Carrà nella foto con la figlia di Laura Pausini

Laura Pausini è nella bufera, bufera innescata dallo stridere fra le foto che postò sulla Carrà con sua figlia appena nata e la sua assenza ai funerali della soubrette. Assenza che si è fatta notare e che ha messo la Pausini nel novero dei personaggi a cui molti contestano una sorta di “indelicatezza”. Il dato empirico è che Laura Pausini alle esequie a chiesa di Santa Maria dell’Ara Coeli a Roma non c’era. Il dato su cui molti mettono l’accento è quello per cui malgrado il fortissimo legame fra le due la seconda non sia andata ad omaggiare di persona la prima, ed è dato che i follower Instagram di Pausini hanno chiesto conto. 

VIDEO - L'ultimo saluto a Raffaella Carrà

Bufera su Pausini per le foto sulla Carrà: “Andare al funerale segno di rispetto”

Scrive uno di loro: “Andare al funerale di Raffaella sarebbe stato il minimo segno di rispetto”. Laura Pausini però ha risposto a stretto giro di posta: “Se fossi stata a Roma sarei andata con tutto il cuore. Non bisogna sempre pensare male. Chi ama Raffaella sa che lei non avrebbe mai voluto trovare astio quando non esiste“. Vero è che malgrado la sua assenza la Pausini ha comunque omaggiato e ricordato l’immensa Raffaella in più occasioni, e lo ha fatto proprio ponendo l’attenzione su quelle foto che invece, a parere di molti follwoer, testimonierebbero la sua indelicatezza. 

Bufera su Laura Pausini per le foto sulla Carrà con sua figlia, un vuoto “familiare”

Ha scritto la cantante: “Mi sembra quasi irrispettoso ricominciare a vivere normalmente”. E il vuoto lasciato da “Raffa” nella vita della Pausini non è solo quello dell’ispiratrice artistica, ma quello della “zia di famiglia”. La Carrà fu infatti una delle prime a tenere in braccio la figlia di Laura e del marito Paolo Carta, la piccola Paola, nata nel 2013. “Paola era nata da pochi mesi e ti avevo promesso che appena rientravamo a Roma dopo la sua nascita a Bologna, l’avrei portata subito da te”. 

GUARDA ANCHE - Raffaella Carrà, il primo provino

Pausini nella bufera per le foto: “La prima parola di Paola è stata ‘Carrà’”

Poi la chiosa, malinconica e forse piena di rammarico per la piega che hanno preso gli avvenimento: “Volevi conoscerla e coccolarla un po’. Lo sai, da quel momento non ti ha mai lasciata tanto che quando ha iniziato a parlare una delle sue prime parole è stata proprio Carrà“. E in calce al post Instagram alcuni scatti della Carrà con in braccio la piccola Paola che oggi ha otto anni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli