La Capitale colpita dal ciclone Poppea.

·1 minuto per la lettura
bomba d'acqua a Roma
bomba d'acqua a Roma

Continua il maltempo in Italia con diverse Regioni del Centro e del Sud interessate dal cosiddetto ciclone Poppea. Nello specifico nella serata di ieri, 3 novembre, una violenta bomba d’acqua ha interassato Roma dove le forti piogge e le violente raffiche di vento hanno generato diversi problemi.

Bomba d’acqua a Roma

Il nubifragio ha interessato diverse zone della Capitale, concentrandosi in particolar modo sul litorale. Anche in altri punti della città la situazione non è stata migliore con le strade che sono diventate dei veri e propri fiumi nelle aree della Bufalotta e a Fidene così come disagi si sono verificati sulla Cristoforo Colombo, ad Acilia all’Infernetto, a Mostacciano, a Pisana e a Bravetta.

Roma, violenta bomba d’acqua

Nel quartiere Monteverde, in via Raffaele Battistini nello specifico, è caduto un albero danneggiando in modo lieve un’auto che era parcheggiata e interrompendo la circolazione per tutta la serata.

Bomba d’acqua a Roma: diversi i disagi

Molte le chiamata messe in atto dai cittadini ai vigili del fuoco e alla polizia locale che nei limiti delle proprie possibilità hanno provveduto all’intervento. Le piogge su Roma sembrano inoltre destinate a permanere anche nel weekend, con la situazione che viene costantemente monitorata dagli organi competenti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli