La casa di Natale di Pietrasanta

·2 minuto per la lettura
Pietrasanta
Pietrasanta

Ivan Rada e la moglie Giuliana, ogni anno, addobbano la loro casa per Natale con 150mila luci, per amore dei nipoti. Un luogo davvero incantato, che tutti vogliono visitare.

Pietrasanta, nonni addobbano ogni anno la casa con 150mila luci di Natale “per amore dei nipoti”

Il periodo più magico dell’anno è arrivato. In tanti hanno preparato le proprie case con luci, alberi di Natale, panettoni, pandori e tanti regali. La pandemia ha reso il significato di queste feste ancora più importante. A Pietrasanta, sulla via che porta a Capezzano Monte, ci sono due nonni che ogni anno addobbano la casa con 150mila luci. Per Ivan Rada, l’accensione della sua casa l’8 dicembre è diventata quasi un lavoro, che da fine agosto in poi occupa tutte le sue giornate. Ivan Rada è un ex agente di commercio con una storia da romanzo. Ogni anno stupisce tutti con la sua casa addobbata, che apre ai visitatori, e che è stata eletta a succursale in Versilia della casa di Babbo Natale. Non manca nulla, dalla cassetta delle letterine illuminata con i dolcetti per i bambini, alle renne con la slitta ner recinto e tanti chilometri di luci lungo l’uliveto, con animaletti illuminati che spuntano ovunque.

Pietrasanta, nonni addobbano ogni anno la casa con 150mila luci di Natale: il tema è l’amore

Ogni anno Ivan Rada si basa sul tema proposto dall’Amministrazione Comunale per le vie del centro. Quest’anno c’è un tema molto importante che fa parte del Natale, ovvero l’amore. Tutto questo è nato dall’amore più grande, quello di un nonno per i suoi nipoti. Sette anni fa è nata Noemi e il suo nonn ha deciso di sorprenderla addobbando in modo unico la sua casetta. Da quel momento ogni anno ha aggiunto qualcosa. Ha sfiorato la quota delle centomila luci quando stava per nascere Andrea, che quest’anno vive il suo primo Natale. Quest’anno ha messo decine di cuori, per dimostrare il suo amore. Dentro la casa ci sono centinaia di pupazzi di Babbo Natale, elfi e luci a non finire, attentamente posizionati dalla moglie Giuliana.

Pietrasanta, nonni addobbano ogni anno la casa con 150mila luci di Natale: “Il significato di questa festa è l’amore”

Dall’8 dicembre al 6 gennaio, dopo il tramonto, nasce una vera e propria magia. “Credo che il significato profondo di questa festa stia nell’amore: lo facciamo per noi, perché amiamo questi colori e le canzoni natalizie, ma anche per gli altri che ormai aspettano questo appuntamento e che portano i loro bambini a mettere la letterina nella cassetta. Ogni anno a gennaio andiamo a comprare le cose invendute a saldo in modo da arricchire il numero delle luci l’anno successivo. Troviamo tante cose belle e inIziamo a progettare il Natale che verrà” hanno spiegato Ivan e Giuliana, che quest’anno hanno fatto realizzare anche un video con il drone per mostrare l’insieme della loro opera.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli