La Chiesa ortodossa ucraina annuncia la rottura con Mosca

no credit

La Chiesa ortodossa ucraina, finora legata a Mosca, ha annunciato la rottura dei suoi legami con la Russia per via dell'invasione del Paese; e ha dichiarato la "piena indipendenza" dalle autorità religiose russe.

"Non siamo d'accordo con la posizione del patriarca di Mosca Kirill sulla guerra", si legge nella nota che ha annunciato la storica decisione. La rottura arriva a conclusione di un concilio dedicato all'"aggressione" della Russia all'Ucraina, in cui è stata dichiarata "la piena indipendenza e autonomia della Chiesa ortodossa ucraina".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli