La chitarra jazz-fusion Gabor Lesko torna con “Earthway”

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 20 apr. (askanews) - Torna un grande virtuoso della chitarra. Dal 26 aprile sarà disponibile in digitale "Earthway", il nuovo brano di Gabor Lesko, maestro milanese delle sei corde jazz/fusion, in collaborazione con il celebre batterista statunitense Dave Weckl e il giovane e talentuoso bassista francese Hadrien Feraud. Il brano anticipa l'omonimo album "Earthway" di prossima uscita.

Scritto da Gabor Lesko più di venti anni fa per un'esposizione del pittore siciliano Pippo Spinoccia, "Earthway" è un brano visionario che vuol essere il racconto del prodigio dell'evoluzione umana: un viaggio emozionante tra eccessi e contrasti, dove la vorticosa velocità del progresso è legata inevitabilmente al rischio di perdere il controllo.

«In un periodo più che mai inquietante, questo è il brano migliore per testimoniare la nostra folle corsa verso l'evoluzione - dichiara l'artista - e speriamo che il buon senso prevalga!»

La batteria di Dave Weckl si interseca alla perfezione con la chitarra acustica di Lesko in una musica travolgente e immaginifica che, tra echi methenyani e suggestioni elettroniche, rimane fedele all'idioma del jazz e della fusion.