La città piange un imprenditore storico ed una figura importantissima della ristorazione

·1 minuto per la lettura
Francesco Condurro
Francesco Condurro

È morto a Napoli Francesco Condurro ed è arrivato un nuovo lutto per L’antica pizzeria Da Michele: la città piange un imprenditore storico ed una figura importantissima della ristorazione.

Napoli piange ancora: dopo Antonio è morto Francesco Condurro

Perché un nuovo lutto? Perché lo storico locale aveva già perso, a dicembre 2021, il maestro pizzaiolo Antonio Condurro, ultimo dei 13 figli del fondatore Michele. L’Antica Pizzeria Da Michele a Forcella è una delle più antiche e amate di Napoli.

Lutto a Napoli, è morto di infarto Francesco Condurro, stimato commercialista ma non solo

Francesco Condurro, 79enne commercialista e socio della pizzeria, è stato stroncato da un infarto, secondo quanto riportano i media locali. Condurro era anche uno stimato ed apprezzato revisore contabile, un professionista che aveva lavorato per anni con le istituzioni ed esponente di spicco della famiglia che gestisce la famosa storica Pizzeria “da Michele”.

Mondo di ristorazione ed imprenditoria di Napoli a lutto: è morto Francesco Condurro

Con essa Condurro era socio anche della catena Michele in the World. E sulla pagina Facebook del locale è apparso un commosso post di commiato: “Oggi è un giorno triste per noi: salutiamo un grande uomo e una persona amata da tutti. Francesco Condurro, dottore commercialista e socio de L’Antica Pizzeria Da Michele, è stato uno dei primi amministratori de l’Antica Pizzeria Da Michele in the world e tra i fautori dell’apertura di Tokyo, il 31 gennaio 2012, 10 anni fa”. Il funerale di Condurro si è svolto il 24 gennaio alle 11:30, nella Chiesa di San Giuseppe dei Nudi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli