La Coca-Cola rileverà il marchio di bevande sportive BodyArmor

·1 minuto per la lettura

AGI - Coca-Cola si prepara a prendere il pieno controllo del gruppo di bevande sportive BodyArmor con un accordo del valore di 5,6 miliardi di dollari, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal. Coca-Cola detiene già una quota del 30%.

L'acquisizione, che valuterebbe BodyArmor a circa 8 miliardi, vedrebbe il gruppo acquistare il restante 70% dai fondatori e investitori, nonché da un gruppo di atleti professionisti che hanno investito nell'azienda.

BodyArmor è stato sostenuto alla sua fondazione nel 2011 dalla star del basket Kobe Bryant, morto in un incidente in elicottero all'inizio del 2020. Coca-Cola ha rifiutato di commentare quando è stata contattata dall'agenzia Afp.

BodyArmor è un concorrente del gigante del settore Gatorade, di proprietà di PepsiCo, il principale rivale commerciale di Coca-Cola. Il gruppo di bevande sportive prevede che le vendite raggiungeranno 1,4 miliardi di dollari quest'anno, rispetto ai 250 miliardi di dollari del 2018 quando Coca-Cola ha investito per la prima volta nella società. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli