La comica romana Michela Giraud nella lista di Forbes Italia tra le 100 donne leader e creative

·1 minuto per la lettura

AGI - “Indubbiamente in Italia questo è il momento delle ragazze”. Così Michela Giraud commenta con l'AGI l'inclusione nella lista di Forbes Italia delle 100 personalità femminili accomunate da leadership e creatività, che si sono contraddistinte nel 2021 per ingegno, tenacia e competenza.

“Oggi stiamo assistendo a una grande riscossa femminile nel prendersi il proprio spazio – sostiene la comica romana - Purtroppo però, per quanto riguarda i diritti civili, finché in Italia ci saranno realtà in cui le donne rischiano la propria vita per la libertà, rimarrà ancora tanta strada da fare”.

Nel 2021 la Giraud si è divisa tra innumerevoli progetti, è stata volto ACTIONAID per la campagna sull'adozione a distanza; è stata una delle protagoniste femminili del nuovo comedy show di Amazon Prime Italia “LOL: Chi ride è fuori”, forse il primo show televisivo italiano distribuito da una piattaforma dedicata allo streaming.

Il libro corale "Manifesto"

È stata poi coautrice del libro corale “Manifesto”, edito da Fandango e alla conduzione del seguitissimo “CCN – Comedy Central News”, nonché del suo personalissimo “Salotto con Michela Giraud”, su Comedy Central.

 Si è data anche al cinema, l'abbiamo anche apprezzata come attrice nel film “Maschile Singolare”, e infine, dopo aver vinto nel 2020 il Premio Satira Politica Forte dei Marmi, quest'anno è stata vincitrice del Premio Ischia – Carlo Vanzina.

Ma non è tutto, in realtà Michela Giraud ha contribuito in maniera determinante al successo della stand up comedy anche in Italia, il suo stile audace e accattivante, sempre politicamente scorretto, ha decisamente fatto breccia nel pubblico italiano. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli