La conferenza dei robot a Pechino, dalla chirurgia alla sicurezza

La conferenza dei robot a Pechino, dalla chirurgia alla sicurezza

Roma, 21 ago. (askanews) – Robot per tutti i gusti alla conferenza mondiale dei robot di Pechino Capaci di trasformarsi, sollevare, carezzare e giocare coi bambini, forse in vista di babysitter del futuro; volare a imitazione degli uccelli. Robot a quattro zampe come animali da compagnia, robot per interventi chirurgici di alta precisione, e robot che sviluppano gli arti artificiali (da 3:06). Tante innovazioni che dovrebbero renderci la vita più facile.

Fra quelli più gettonati ci sono i portatori di telecamere di videosorveglianza. L’ambito della sicurezza è uno dei più sfruttati. Zhang Zhanchao, capo produzione dell’azienda Cloudminds, vanta le doti degli automi: possono essere usati nei quartieri di lusso, dice, negli immobili e nei centri commerciali.

Il vantaggio principale, dice, è che possono lavorare 24 ore al giorno, anche se diluvia; hanno videocamere panoramiche e un radar laser per connettersi al cloud e possiamo controllarli in remoto. Non si può fare con un umano. E oltretutto sono in grado di riconoscere visi umani e oggetti con grande precisione.