La confessione shock della Spagna: "Ero incinta, ma l'ho perso"

·1 minuto per la lettura
Ivana Spagna aborto
Ivana Spagna aborto

Ivana Spagna ha confessato per la prima volta il dramma di cui è stata protagonista negli anni ’90: la cantante avrebbe perso una gravidanza al terzo mese mentre si trovava in tour.

Ivana Spagna: il dramma dell’aborto

Per la prima volta Ivana Spagna ha rivelato il suo dramma: negli anni ’90 la cantante avrebbe avuto un aborto spontaneo mentre era in tour. “Sono rimasta incinta e ho avuto un aborto spontaneo verso i tre mesi e mezzo, durante un tour. Però devo dirle anche un’altra cosa: non ero contenta di aspettare un bambino. La mia relazione con quello che sarebbe diventato il padre era in crisi da tempo”, ha dichiarato Ivana Spagna, senza rivelare il nome di quello che avrebbe potuto essere il padre del suo primo figlio (e che potrebbe essere Patrick Debort, a cui la cantante è stata legata fino al 1992).

Ivana Spagna non ha avuto figli e in seguito a quell’unica gravidanza andata male non avrebbe più provato ad averne. La cantante ha confessato che a influenzarla in merito alla sua idea di famiglia sarebbe stato il rapporto tra i suoi genitori, una coppia felice e innamorata: “Mio padre non aveva soldi per comprare regali, però le lasciava sempre bigliettini, un fiore. Avrei voluto facessero lo stesso con me. Non è successo. La loro relazione così perfetta mi ha penalizzata”, ha dichiarato la cantante, che finora non aveva mai confessato il dramma del suo aborto neanche a sua madre (che all’epoca sarebbe stata in gravi condizioni di salute).