La coppia parteciperà al Giubileo di Platino della Regine Elisabetta fra gossip ed imbarazzi

Harry e Megan tornano nel Regno Unito
Harry e Megan tornano nel Regno Unito

Il principe Harry e Megan Markle sono arrivati nel Regno Unito e la coppia parteciperà al Giubileo di Platino della Regina Elisabetta fra gossip ed imbarazzi. Quali imbarazzi? Quelli oggettivi derivanti dalla ormai nota “frattura” fra il principe e la sua famiglia, in particolare il fratello William e quelli scaturiti da un recente sondaggio che ha visto la coppia residente ormai negli Usa calare molto nel gradimento a tutto discapito di una sovrana che ormai è in vetta ad ogni indice di gradimento non solo nazionale ma addirittura planetario.

Harry e Megan arrivati nel Regno Unito

Ad ogni modo e in occasione dell’imperdibile Queen’s Platinum Jubilee il duca e la duchessa del Sussex sono atterrati in un aeroporto di Londra nella giornata di ieri, mercoledì 1 giugno insieme al figlio di tre anni Archie e alla figlia di 11 mesi Lilibet Diana. I media hanno fatto sapere che i due coniugi rimarranno nell’ex casa Frogmore Cottage. In carnet per Harry e Megan, dopo il loro “blitz a sorpresa” per Pasqua, c’è tutta una serie di eventi che si svolgeranno dal 2 giugno al 5 giugno per celebrare i 70 anni di Sua Maestà sul trono.

La dichiarazione prima dell’atterraggio

La coppia aveva rilasciato un dichiarazione che li aveva preceduto su suolo inglese: “Il principe Harry e Meghan, il duca e la duchessa del Sussex sono entusiasti e onorati di partecipare alle celebrazioni del Giubileo di platino della regina questo giugno con i loro figli”. E nella visita dei “reali califoniani” c’è anche un altro neo: quello di Megan che aveva dichiarato che in Regno Unito non avrebbe mai più rimesso piede.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli