La Corea del Nord combatte il Covid con tè e acqua salata

La Corea del Nord combatte il Covid con tè e acqua salata (AP Photo/Lee Jin-man, File)
La Corea del Nord combatte il Covid con tè e acqua salata (AP Photo/Lee Jin-man, File)

La Corea del Nord è in piena ondata di Covid. Sebbene i casi di “febbre”, come viene definito il virus, abbiano superato i due milioni, il regime di Kim Jong-un ne riconosce solo 168 con un solo decesso.

In assenza di vaccini, il Paese consiglia come rimedi al Covid tè e gargarismi con l’acqua salata. A proporre questi consigli della nonna è stato il funzionario Ryu Yong-Chol, ribattezzato dai media "il dottor Fauci nordcoreano". E’ lui che ogni mattina annuncia il bollettino Covid e spiega quali misure adottare per frenare la diffusione del virus.

LEGGI ANCHE: Corea del Nord, Kim vieta le giacche di pelle: "Posso indossarle solo io"

Anche altri media statali, oltre ad antidolorifici e antibiotici, hanno raccomandato alla popolazione di fare gargarismi con acqua salata mattina e sera e di assumere tè allo zenzero o al salice. Come riporta la Bbc, che precisa che questi trattamenti non impediscono in alcun modo di ammalarsi, le bevande calde potrebbero lenire alcuni sintomi di Covid, come mal di gola o tosse, e aiutare l'idratazione quando i pazienti perdono più liquidi del normale. Lo zenzero e la foglia di salice, inoltre, possono alleviare l'infiammazione e ridurre il dolore.

LEGGI ANCHE: Covid, i nuovi sintomi della variante da non sottovalutare: lo studio

Nonostante il governo nordcoreano abbia fatto sapere di avere la situazione sotto controllo, ha chiesto aiuto alla Cina che ha inviato tre aerei carichi di medicinali e materiale sanitario contro il Covid.

LEGGI ANCHE: Covid, Pregliasco: "Se sottovalutiamo virus a ottobre rischio riesplosione"

GUARDA ANCHE: Corea del Nord travolta dal Covid. Kim Jong-un per la prima volta con la mascherina

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli