La Corea del Nord lancia un missile nel Mar del Giappone

Ancora una provocazione. Un missile a medio raggio è stato lanciato dalla Corea del Nord nel Mar del Giappone dove si è inabbissato senza fare danni. Tokyo ha accusato il dittatore nordcoreano Kim Jong-Un di violare le risoluzioni del Consiglio di sicurezza dell’Onu. Il capo di gabinetto del governo giapponese Yoshihide Suga è stato duro: “Non possiamo assolutamente tollerare i ripetuti atti provocatori della Corea del Nord. Protestiamo con forza”. E non è la prima volta che succede.

Ora però la sfida potrebbe ritorcersi contro il regime di Pyongyang dato che giunge a un giorno dal vertice di questo giovedì tra il presidente americano Donald Trump e il suo

omologo cinese Xi Jinping. Dopo una tappa in Finlandia per il leader cinese, i due si incontreranno in Florida, anche per discutere di possibili soluzioni utili a fermare le attività nucleari e il programma missilistico nordcoreani.

Leggi: Anche la Cina molla la Corea del Nord

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità