La Corea del Nord “vieta di ridere” per 11 giorni

featured 1553692
featured 1553692

Milano, 17 dic. (askanews) – La Corea del Nord celebra il decimo anniversario della morte di Kim Jong-il con un appello all’unità e il “divieto di ridere”.

Un rapporto afferma che chiunque mostrerà segni di allegria durante il periodo del lutto sarà arrestato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli