La Corte Suprema irlandese ha stabilito che il pane di Subway non è pane

Silvia Renda
·Collaboratrice Social News
·1 minuto per la lettura
(Photo: Peter Summers via Getty Images)
(Photo: Peter Summers via Getty Images)

Il pane della catena americana Subway contiene troppo zucchero per poter essere considerato legalmente pane. E’ quanto ha stabilito la Corte suprema irlandese mettendo termine a un contenzioso legale durato 14 anni.

Come conseguenza del pronunciamento dei cinque giudici del massimo organo giudiziario, il pane utilizzato nei sandwich di Subway deve essere soggetto a un’Iva maggiorata al 13,5%.

Secondo la legge irlandese in materia, gli ingredienti del pane come lo zucchero e il grasso non devono superare il 2% del peso della farina nella pasta di preparazione. Nei sandwich di subway invece questo rapporto si avvicina al 10%.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.