La Corte suprema spagnola non molla Puigdemont e contatta Eurojust

·1 minuto per la lettura

La Corte suprema spagnola ha chiesto alla Corte d'appello di Sassari di acconsentire all'estradizione in Spagna dell'ex presidente della regione della Catalogna Carles Puigdemont.

Il giudice Pablo Larena infatti sostiene, in una comunicazione ufficiale a Eurojust, che Puigdemont non gode più dell'immunità da parlamentare europeo e il mandato d'arresto spagnolo è ancora in vingore, aggiunge inoltre che il fatto che il caso Puidgemont sia finito alla Corte europea di Giustizia non annulla la richiesta della procura spagnola.

Carles Puigemont era stato arrestato in Italia la settimana scorsa, in arrivo a Alghero dove doveva partecipare a una serie di eventi promossi dalla comunità catalana della città. Rimesso in libertà il giorno dopo è potuto tornare a Bruxelles. Dovrà tornare a Sassari per l'udienza del 4 ottobre, stando alla sentenza del giudice.Accusato di sedizione per il referendum sull'indipendneza catalana dell'ottobre del 2017, Carles Puidgemont si è rifugiato in Belgio, nel frattempo è sttao eletto al parlamento europeo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli