La Cuccarini si schiera contro il nuovo DPCM

·1 minuto per la lettura
lorella cuccarini
lorella cuccarini

Lorella Cuccarini si è apertamente schierata contro il governo di Giuseppe Conte in seguito al nuovo Dpcm che prevede la chiusura di cinema e teatri. La professionista romana si è così nettamente messa dalla parte dei tanti artisti contrari alle nuove disposizioni, che mettono in seria difficoltà i lavoratori autonomi in generale e quelli dello spettacolo in particolare. Con un lungo post pubblicato sul suo profilo Instagram, la ballerina ha dettagliatamente argomentato la propria posizione, evidenziando un chiaro messaggio di vicinanza a chi si trova in grande difficoltà in questo momento storico.

Lorella Cuccarini sottolinea come secondo i dati dell’Agis (Associazione Generale dello Spettacolo) sarebbe avvenuto un solo contagio in quattro mesi. Dunque perché prendere dei provvedimenti così severi?