La decisione della capitale del paese del Nord Europa.

·1 minuto per la lettura
Finlandia stop carne ricevimenti
Finlandia stop carne ricevimenti

In Finlandia è stata presa una decisione netta per ridurre le emissioni. Nello specfico la città di Helsinki ha optato per lo stop della carne nei menù dei ricevimenti, incontri personali e seminari. A quanto si apprende la stessa verrà sostituita con piatti alternativi vegetariani o di pesce locale sostenibile.

Finlandia, stop alla carne ai ricevimenti

La direttrice della comunicazione della capitale finlandese, Liisa Kivela, ha rivelato ad Associated Press che la decisione presa va nell’ottica della riduzione del carbon footprint della città. Lo stop alla carne nei ricevimenti prenderà il via a gennaio e non avrà come destinatari bar di scuole e posti di lavoro gestiti dalla città.

Stop alla carne ai ricevimenti in Finalndia

Le misure introdotte ad Helsinki non riguarderanno inoltre solo la carne, ma si rivolgeranno anche ad un uso più razionale di caffè, tè, banane che dovranno provenire da produttori equi e solidali. Il latte vaccino verrà poi sostituito con quello d’avena e gli snack e le bibite non potranno più essere serviti in porzione monouso.

In Finlandia stop alla carne nei ricevimenti

La misura che mira a ridurre l’impatto climatico del cibo e la quantità di risorse naturali usate dalla città, ha generato alcune polemiche, soprattutto da parte di coloro che della caccia fanno una loro fonte di sostentamento.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli