La donna aveva avuto un malore lo scorso febbraio

Morta sorella Gattuso

Lutto familiare per l’allenatore del Napoli Gennaro Ivan Gattuso: nelle scorse ore è morta la sorella Francesca di soli 37 anni. La donna era stata ricoverata ad inizio febbraio a Varese dopo un malore. La notizia ai tempi si apprese in quanto tutto era accaduto in concomitanza della trasferta del Napoli contro la b, il 3 febbraio. Gattuso era immediatamente corso a Varese da Genova, motivo per cui nella conferenza stampa post gara si era presentato l’allenatore in seconda Gigi Riccio. In seguito al malore, la 37enne era sta immediatamente operata e ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Busto Arsizio.

Morta la sorella di Gattuso: aveva 37 anni

Francesca Gattuso abitava a Gallarate, in provincia di Varese, dove risiede da anni sia la famiglia dell’ex milanista sia lo stesso allenatore, che nelle zona ha anche un’attività commerciale. In Lombardia la famiglia Gattuso si era riunita dopo che per tanti anni Ringhio era stato costretto alla lontananza. Aveva infatti lasciato la casa dei suoi genitori quando era ancora molto giovane perchè scelto dal Perugia per il settore giovanile. Da li tanta gavetta e sacrificio, con un passaggio anche in Scozia, prima di trovare la propria tranquillità al Milan e riunire finalmente un parte della sua famiglia. Ora purtroppo Gattuso è costretto a dire addio a sua sorella. Stando a quanto riportato da il Corriere dello Sport, l’allenatore del Napoli ha appreso la tragica notizia mentre si trovava a Castel Volturno, nel centro di allenamento della squadra partenopea.