La donna del mese di agosto 2020: Anna Grassellino

39 anni, siciliana di Marsala e con un compito davvero importante sulle spalle: Anna Grassellino è la donna italiana chiamata ad agosto 2020 negli Stati Uniti a dirigere la costruzione del più potente computer quantico mai realizzato. Ingegnere elettronico e ricercatrice, Grassellino si è distinta entrando a far parte nel 2012 del team di Fermilab di Chicago, il laboratorio di ricerca americano dedicato allo studio delle particelle elementari. Nello stesso hub di menti brillanti gestirà il progetto del ‘super computer’, per cui il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti ha stanziato 625 milioni di dollari.