La doppietta di Dybala stende il Monza e lancia la Roma

no credit

AGI - Una doppietta di Dybala e un colpo di testa di Ibanez lanciano la Roma e le permettono di battere 3-0 il Monza. Delirio all'Olimpico per i primi gol da romanista della 'Joya', che raggiunge quota 100 in Serie A: la squadra di Mourinho sale a 10 punti e va a dormire da sola in testa alla classifica, in attesa delle gare di domani.

Quarta sconfitta in altrettante gare invece per la formazione di Stroppa. Sicuramente migliore l'avvio di gara dei brianzoli, almeno per quanto riguarda il possesso palla e la personalita'. I giallorossi sbagliano troppo in fase di costruzione e restano in attesa per oltre un quarto d'ora, poi al 18' al primo vero affondo colpiscono: Abraham prolunga di testa per la corsa di Dybala, che scappa in campo aperto e fulmina Di Gregorio col mancino per il primo gol in giallorosso.

La Roma cambia atteggiamento e dopo aver sciupato il raddoppio con Abraham, lo trova comunque al 32' ancora una volta con Dybala, stavolta bravo ad avventarsi in spaccata su una respinta del portiere dopo un destro dello stesso Abraham.



E @PauDybala_JR arriva a 100 gol in @SerieA! #ASRoma #RomaMonza pic.twitter.com/0QLdfnH8Lp

— AS Roma (@OfficialASRoma) August 30, 2022

Nella ripresa la squadra di Mourinho non si ferma, sfiora per tre volte il tris con Dybala, Pellegrini ed Abraham, e al 61' chiude anticipatamente i conti con la testata di Ibanez sul corner calciato proprio da Pellegrini.

Nel finale il Monza sfiora la rete della bandiera con Machin che pizzica la traversa, poi e' Belotti, entrato all'80', ad andare ad un passo dal gol all'esordio in maglia giallorossa, venendo murato in qualche modo da Di Gregorio, bravo anche poco dopo su un destro di Spinazzola.