La Fanfara Alpina Tridentina sfila a Mosca allo Spasskaya Tower

Roma, 27 ago. (askanews) - La Fanfara Alpina Tridentina "C.M. Andrea Morandi" rappresenta, per la prima volta nella sua storia l'Italia al Dodicesimo Spasskaya Tower International Military Music Festival di Mosca. Esegue in Piazza Rossa l'inno delle truppe alpine composto da Eugenio Palazzi e arrangiato da Camillo Fabiano, nonché musica dell opera rock Jesus Christ Superstar di Andrew Lloyd Webber (arrangiata da Willie Hautvast), Marcia di Scorta Militare di Harold Bennet, Nessun Dorma della Marcia Turandot e Schloss Leuchtenburg di Puccini di Sepp Thaler.

La Fanfara Alpina Tridentina è composta da militari in pensione che hanno prestato servizio nelle truppe alpine. Provengono da diverse regioni del Nord Italia, principalmente Lombardia e Trentino-Alto Adige. Pur vivendo in diverse città, a centinaia di chilometri di distanza, i musicisti riescono a mantenere un altissimo livello di professionalità e formazione grazie al forte spirito alpino di fratellanza e dedizione infinita.

La band è l erede di gloriose tradizioni della famosa Banda brigata Tridentina che nel corso della sua storia si è esibita sia in Italia che all estero, partecipando a trasmissioni su tv nazionale italiana, festival musicali internazionali e al Campionato del Mondo di Calcio in Italia nel 1990.

La banda dell esercito fu sciolta nel 1999. Ma un anno dopo, il primo maggio, gli ex musicisti del gruppo decisero di riunirsi, formando l attuale Fanfara Alpina Tridentina sotto la guida del primo tenente Donato Tempesta. La Fanfara è dedicata alla memoria del maggior caporale Andrea Morandi, morto prematuramente in un incidente stradale nel 1998. La Fanfara Alpina Tridentina fa parte dell Associazione Nazionale Alpini con 350 000 membri delle Truppe Alpine, sia in servizio regolare che in congedo permanente.

Donato Tempesta, direttore musicale, si laureò al Conservatorio di Bolzano dove studiò teoria musicale e composizione. Dopo la specializzazione vinse un concorso come miglior musicista dell esercito nel 1981. Un anno dopo ha assunto il ruolo di direttore musicale della band della Brigata Alpina Tridentina e l ha diretta fino al suo smantellamento nel dicembre 1999, a seguito della riorganizzazione delle bande dell esercito.