La Fda ha dato via libera alla pillola anti-Covid di Pfizer

·1 minuto per la lettura

AGI - La Food and Drug Administration ha dato l'autorizzazione alla pillola contro il Covid prodotta da Pfizer, un passo che si auspica segni un punto di svolta nella lotta contro il virus.

Il presidente Biden, plaude all'autorizzazione di emergenza e fa sapere che 250 mila dosi saranno disponibili già a gennaio e lascia la porta aperta all'utilizzo del Defense Production Act, ovvero i poteri di guerra, per aumentare la distribuzione "se giustificato".

Il 14 dicembre la casa farmaceutica aveva annunciato di aver completato il suo studio su 2.250 persone, che confermava i promettenti risultati: il farmaco riduce i ricoveri e i decessi di circa l'89% tra gli adulti ad alto rischio se assunto poco dopo i sintomi iniziali.

Inoltre la pillola sperimentale sembra efficace contro Omicron: Pfizer ha testato l'antivirale contro una versione artificiale di una proteina chiave che la nuova variante usa per riprodursi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli