La fede si fa social, il boom di Don Cosimo Schena su Fb e Tik Tok

·3 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 21 lug. (askanews) - I suoi video su Tik Tok hanno conquistato più di 146mila consensi. I suoi post su Facebook raggiungono singolarmente anche i 65.000 commenti. In Oltre 27mila non si perdono una sua storia su Instagram. Nell'ultimo anno il poeta dell'amore ha spopolato anche su Spotify e, ad oggi, le sue poesie recitate contano oltre 6 milioni di ascolti. Numeri nella norma per un influencer, ma i numeri dei social sono di Don Cosimo Schena, piccolo fenomeno artistico-musicale, sacerdote dal timbro unico e inconfondibile, capace di catalizzare l'attenzione di chi lo ascolta, intrecciando le sue parole a musiche che riescono a far vibrare qualsiasi cuore. Ecco il segreto del successo di un "prete di periferia" - come si definisce lui stesso - che utilizza le poesie come un ponte per raggiungere quei cuori lontani da Dio.

Brindisino, classe 1979 e un percorso di studi iniziato nella facoltà di ingegneria, Don Cosimo sente la vocazione nel 2019, anno in cui diventa sacerdote. La sua passione per la conoscenza lo porta a conseguire una laurea in Filosofia e da pochi anni può finalmente condividere, con fedeli e non, la sua vocazione per Dio e il suo talento volto alla poesia. Tra i preti più seguiti sui social, Don Cosimo Schena è a capo di una vera e propria rivoluzione culturale: con i suoi versi d'amore a ritmo di musica, su Spotify ringiovanisce i vecchi stereotipi che caratterizzano la chiesa, mettendo in rima il suo amore per Dio e diventando così il creatore di un fenomeno virale senza paragoni. "Tutto ebbe inizio così - ha raccontato - qualche anno fa, mi contattarono per partecipare a un concorso di poesie. Non vinsi, ma mi chiesero di scrivere otto poesie da collezionare in una collana, realizzata successivamente in formato audio. Da lì, grazie al supporto dei miei parrocchiani, decisi di mettermi in gioco e iniziai a leggere le mie poesie sui social network. Il favore del pubblico è arrivato in maniera del tutto inattesa".

A colpi di stories, poesia dopo poesia, i canali social del poeta dell'amore raggiungono numeri importanti ad un ritmo sempre più incalzante. "Mi chiedono consigli, preghiere, una parola di conforto e tornano per raccontarmi com'è andata la loro esperienza. Credo ci sia un diffuso bisogno d'amore, per questo cerco sempre di rispondere a tutti coloro che mi scrivono. Mi emoziona essere un punto di riferimento, di vicinanza e di supporto per migliaia di giovani che mi seguono sui social". Al centro di tutti i suoi componimenti c'è l'amore, quello universale, dirompente, con la A maiuscola. La ricetta del suo trionfo digitale è data dalle sfaccettature multiformi con cui possono essere interpretate le sue poesie. "Personalmente mi riferisco a Dio, ma tutti possono declinare le mie parole per i rapporti e le relazioni personali a seconda del proprio vissuto" sostiene il sacerdote pugliese che è riuscito a sdoganare l'idea di una parrocchia virtuale, dall'offline all'online. "Grazie ai social il mio messaggio di fede e di speranza per il futuro è messo a disposizione di tutti e può arrivare anche a chi è lontano da Dio". In attesa della sua nuova fatica letteraria in uscita il prossimo autunno, le pubblicazioni di Don Cosimo Schena sono fruibili sul suo canale Spotify e i suoi libri online. Tra i più acquistati su Amazon: "L'Arte di Amare" e "Impronte di Cuore".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli