La Federazione italiana Pallacanestro in visita da Papa Francesco

Lunedì 31 maggio Papa Francesco ha ricevuto in Udienza la Delegazione della Federazione Italiana Pallacanestro in occasione del centenario della nascita della Federazione. Gli ospiti si sono riuniti con il Pontefice all'interno del Palazzo Apostolico Vaticano.

"Promuovere il gioco sano tra i bambini e i ragazzi, aiutare i giovani a guardare in alto, a non arrendersi mai, a scoprire che la vita è un cammino fatto di sconfitte e di vittorie, ma che l’importante è non perdere la voglia di giocarsi la partita", ha detto Bergoglio, ricordando che "la relazione tra la Chiesa e il mondo dello sport è stata sempre coltivata nella consapevolezza che entrambi, in modi diversi, sono a servizio della crescita integrale della persona e possono offrire un prezioso contributo alla nostra società". 

"Lo sport aiuta sempre a far entrare le persone in contatto tra di loro, a far nascere relazioni anche tra persone diverse, spesso sconosciute, che pur provenendo da contesti differenti si uniscono e lottano per un traguardo comune", ha poi sottolineato.

VIDEO - Chi è Maria Teresa Baldini, ex cestista poi entrata in politica

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli