La fibra ottica di Open Fiber raggiunge Ragusa

Red/Rar

Milano, 29 mag. (askanews) - La fibra ottica di Open Fiber raggiunge Ragusa. Sono infatti partiti i lavori per la realizzazione di una rete di telecomunicazioni interamente in fibra ottica. L'avvio dei cantieri segue la convenzione stipulata tra l'amministrazione comunale e l'azienda, patto finalizzato a regolare le modalit dell'intervento d'innovazione tecnologica.

La societ guidata dall'amministratore delegato Elisabetta Ripa ha pianificato per la "perla" del Barocco siciliano un investimento di circa 8 milioni di euro, fondi propri necessari al cablaggio di 24mila unit immobiliari.

Il progetto delineato per Ragusa, con la finalit di limitare il pi possibile l'impatto e gli eventuali disagi per la comunit, prevede il riuso di infrastrutture gi esistenti: dei 132 chilometri che formeranno la nuova e capillare rete di telecomunicazione a banda ultralarga, 105 chilometri saranno costituiti da impianti interrati o aerei gi presenti in citt. Complessivamente verranno stesi circa 14mila chilometri di cavi in fibra ottica, con conclusione dei lavori prevista entro 18 mesi.