La fiducia è l'unica via percorribile per Mario Draghi

Draghi
Draghi

Il premier Mario Draghi ha dichiarato che l’unica via percorribile è la fiducia al Senato sul dl Aiuti. Il tentativo di mediare ed evitare la crisi del governo di Federico D’Incà, ministro per i rapporti con il Parlamento, è fallito.

Dl Aiuti: per Draghi unica via percorribile è la fiducia

Il ministro per i rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, ha cercato di evitare una crisi di governo ma il suo tentativo è fallito. La proposta di evitare la fiducia sul dl Aiuti non ha convinto Palazzo Chigi. Il premier Mario Draghi ha dichiarato che l’unica via percorribile è la fiducia al Senato, che sarà posta al termine della discussione generale. Il Movimento 5 stelle procederà come già annunciato dal leader Giuseppe Conte durante l’assemblea congiunta dei parlamentari. I senatori non parteciperanno alla votazioni e sono pronti ad uscire dall’Aula, mentre il governo sembra realmente essere ad un passo dalla crisi. Ora tocca al premier decidere se salire al Colle o tornare in Parlamento per una verifica di maggioranza, dopo che le sue raccomandazioni sulle richieste dei grillini non sono bastate. Draghi avrebbe ribadito a Conte che senza un appoggio chiaro l’esperienza del governo deve essere considerata chiusa.

Da Letta a Berlusconi: la richiesta di una verifica sulla maggioranza

Il Pd ha chiesto “di fare una verifica per capire se questa maggioranza c’è ancora o no“. Enrico Letta pretende un chiarimento in Parlamento, visto che la scelta di Conte e del M5s “rimette in discussione molte cose e divide“. Una richiesta ribadita anche da Silvio Berlusconi, che ha riunito lo stato maggiore di Forza Italia. “I dirigenti M5s stavano pianificando da mesi l’apertura di una crisi per mettere fine al governo Draghi” ha dichiarato Luigi Di Maio, attaccando il suo ex partito durante l’assemblea congiunta di Insieme per il Futuro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli