La figlia di Paolo Bonolis umiliata sui social per il suo peso

paolo bonolis sonia bruganelli

Sonia Bruganelli, nota moglie di Paolo Bonolis, viene spesso presa d’attacco dalla ferocia degli haters sui social, soprattutto su Instagram. La donna, a quanto pare, suscita infatti non tanta simpatia in diversi utenti del web, tanto che spesso si trova a dover fronteggiare degli attacchi davvero pesanti. La coppia, pochi giorni fa ospite a Verissimo da Silvia Toffanin, ha raccontato in quell’occasione diversi retroscena della loro vita privata, con dettagli che hanno lasciato il pubblico senza parole. In particolare, i due hanno parlato della figlia Silvia e delle grandi fatiche che hanno dovuto affrontare per curarla. Purtroppo tuttavia sui social la mamma degli stupidi sembra essere sempre incinta, dal momento che qualcuno ha inferito proprio sulla bambina tacciandola di essere troppo grassa.

Paolo Bonolis parla della figlia

Come ovvio, anche Sonia è stata presa di mira. La figlia della popolare coppia, fin dalla nascita, ha di fatto avuto dei gravi problemi di salute. Grazie a diverse cure, per fortuna, Silvia Bonolis sta tuttavia pian piano migliorando. Poche ore fa la Bruganelli ha però condiviso su Instagram uno scatto particolare, con in evidenza alcuni elementi. Nell’immagine in questione appaiono infatti due calici di champagne vicino a una borsetta di un noto marchio di moda. Non è certo la prima volta che la moglie di Paolo Bonolis pubblica foto del genere, ma in questo caso le critiche sono andate ben oltre il consentito.

Sonia Bruganelli umiliata sui social

Una hater in particolare ha di fatto deciso di umiliare pubblicamente sia Silvia Bonolis sia la mamma Sonia. Nel dettaglio, la persona in questione ha scritto che la Bruganelli dovrebbe pensare ai figli piuttosto che a tali sciocchezze. In particolar modo, dovrebbe trovare a Silvia un dietologo, perché secondo lei in sovrappeso. I follower della signora Bonolis non hanno per nulla gradito il messaggio contro la bambina, scagliandosi con forza verso la commentatrice.