La De Filippi e il Festival blindato: "Non capisco perché"

·1 minuto per la lettura
Maria De Filippi Sanremo 2021
Maria De Filippi Sanremo 2021

Maria De Filippi ha commentato la decisione di realizzare il Festival di Sanremo 2021 senza pubblico a causa dell’emergenza sanitaria attualmente in corso.

Maria De Filippi su Sanremo 2021 senza pubblico

La questione del pubblico a Sanremo 2021 ha generato una vera e propria bufera e alla fine, dopo il no delle istituzione, la Rai ha atteso il protocollo sanitario e organizzativo approvato dal Cts per dare il via ai preparativi della kermesse, che per la prima volta si svolgerà senza la presenza del pubblico in sala (così come previsto anche per cinema e teatri, chiusi da quasi un anno a causa della pandemia). Maria De Filippi ha affermato di trovare la decisione “incomprensibile” e ha specificato che secondo lei, come per alcune trasmissioni tv, lo show si sarebbe potuto organizzare con un pubblico di figuranti sottoposti ai dovuti controlli per scongiurare il pericolo di un contagio:

Non si capisce. L’assenza del pubblico proprio non l’ho capita, perché dal punto di vista dello spettacolo fare il Festival col pubblico distanziato, magari di figuranti non si capisce perché no, è incomprensibile, anche perché non mi sembra che in Rai non ci siano in onda trasmissioni col pubblico

Nelle scorse settimane si era vociferato persino che Amadeus, da sempre sostenitore della presenza del pubblico all’Ariston, avesse deciso di abbandonare il ruolo di direttore artistico proprio per il no delle istituzioni in merito alla vicenda. In molti sui social avevano affermato che sarebbe stato meglio rimandare il Festival di Sanremo 2021 anche per mostrare rispetto verso tutte le attività chiuse a causa della pandemia.