La Fiorentina sfoltisce ancora: Duncan sempre più vicino al Cagliari

Matteo Govoni
·1 minuto per la lettura

E' attesa oggi l'ufficialità di Duncan al Cagliari: da tempo nella lista degli scontenti, alla luce del poco spazio concessogli da Iachini prima e da Prandelli poi, il centrocampista ha da tempo espresso la volontà di trasferirsi in Sardegna. Sicuramente, il fatto che Di Francesco sieda sulla panchina dei rossoblù ha inciso sulla decisione dell'ex Sassuolo, squadra in cui Duncan è stato allenato proprio dall'abruzzese. Dopo le partenze di Cutrone, Lirola e Saponara, un altro esubero saluta la Fiorentina.

La trattativa è cominciata la settimana scorsa, con un interesse reciproco da entrambe le parti: il Cagliari, soprattutto dopo l'infortunio di Rog, ha bisogno di aggiungere qualità e sostanza in mediana. Sfruttando la trasferta di Coppa Italia a Bergamo in programma questa sera, i dirigenti rossoblù faranno tappa a Firenze per risolvere le pratiche burocratiche legate alle modalità e alle cifre dell'operazione: prestito con diritto di riscatto fissato a 12 milioni. Di Francesco si augura che il calciatore possa essere a disposizione già per il posticipo di lunedì sera, in casa, contro il Milan capolista.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.