La Francia è al 14° giorno di proteste contro riforma pensioni

La Francia è al 14° giorno di proteste contro riforma pensioni

Parigi, 18 dic. (askanews) – La Francia è al quattordicesimo giorno di proteste. Ecco le immagini in notturna delle ultime ore di tensione. Ancora una volta centinaia di migliaia di manifestanti francesi sono scesi in piazza contro la riforma delle pensioni che ha provocato due settimane di paralizzanti scioperi dei trasporti, contro il governo che non cederà alle richieste sindacali di abbandonare la revisione.

La Polizia ha detto di aver sparato gas lacrimogeni a Parigi dopo che i manifestanti hanno lanciato proiettili, con 30 persone arrestate nella capitale francese.

Intanto l’Eliseo ha nominato il nuovo “monsieur pensioni”: è Laurent Pietraszewski, un deputato di En Marche.