La Francia supera la Spagna per la produzione di vino

(Adnkronos) - Le cifre ufficiali arriveranno a breve, ma pare proprio che la Francia si prepari a festeggiare il secondo posto in classifica come produttore di vino europeo. È stato il Comitato delle organizzazioni professionali agricole dell'Unione europea, o Copa-Cogeca, ad anticipare le previsioni, che vedrebbero il paese d’Oltralpe posizionarsi dietro l’Italia, ma prima - ed è questa la novità - della Spagna. Un sorpasso che arriva nell’ “annus horribilis” 2022 per le difficoltà vendemmiali che questa annata calda e siccitosa ha comportato e che segue il piccolo raccolto francese del 2021 colpito dal gelo.

Secondo la pubblicazione francese di vini La Revue du Vin de France, la produzione di vino quest'anno aumenterà del 16% rispetto al 2021, con 44 milioni di ettolitri. A differenza dell'anno scorso, la Spagna soffrirà più della Francia a causa delle condizioni di siccità che hanno inciso sui rendimenti in modo più grave rispetto al paese vicino. Italia, Francia e Spagna produrranno oltre 130 milioni di ettolitri di vino (13 miliardi di litri) nel 2022, con un aumento dell'uno per cento rispetto al 2021.

Adnkronos - Vendemmie