La furia del Ciclone Noru: vittime e dispersi in Vietnam

Non solo l’uragano Ian al momento è protagonista di terrore e distruzione, soprattutto nelle zone di Cuba e della Florida. In Vietnam, nella parte del Sudest asiatico, si è scatenata la furia impetuosa del tifone Noru, il più potente in 20 anni a colpire il Vietnam, che non smette di mietere vittime e sfollati. Forti disagi soprattutto nella provincia di Nghe An, dove sono stati interrotti i mezzi di sussistenza di migliaia di persone e in quella di Ha Tinh, dove a causa delle gravi inondazioni le strade sono state interrotte. Inoltre, il vertiginoso aumento dei livelli di acqua nei fiumi minacciano le dighe idroelettriche nella regione.

Le forze dell’ordine locali hanno istituito posti di blocco presso i ponti allagati e le strade crollate per impedire alle persone di attraversare. Evacuate molte persone in aree soggette a possibili crolli e inondazioni.