La furia di Re Carlo, 'ha strappato il lavandino dal muro': il motivo di quel gesto poco regale

Nel podcast To Di for Daily, il commentatore reale Kinsey Schofield ha invitato l’autore Christopher Andersen a parlare meglio del libro in cui svela dettagli inediti – e a tratti imbarazzanti – del nuovo sovrano, Re Carlo III. Il suo temperamento è già chiaramente emerso nei giorni dopo la morte della Regina Elisabetta quando il nervosismo e la tensione toccavano le stelle. Abbiamo visto il monarca infuriarsi perché la penna con cui doveva firmare dei documenti reali gocciolava, lo abbiamo visto teso in volto quando si trovava vicino ad Harry e in altre occasioni ha faticato a sorridere. L’indole iraconda di Re Carlo III è di nuovo al centro del racconto di Andersen che, insieme al conduttore del podcast, ha rivelato: “Ha distrutto un lavandino perché ha perso un gemello nello scarico”: questo è solo alcuni degli episodi di furia che hanno rapito il Re quando le cose non erano come diceva lui. Foto: Kikapress - Music: "Once Again" from Bensound.com