La giornata delle First Lady in giro per Roma

·1 minuto per la lettura

AGI - Mentre i mariti, i venti 'grandi' del mondo, sono chiusi alla Nuvola, le mogli sono in giro per Roma, immerse nella Grande Bellezza. La capitale si presenta al meglio, sotto una luce abbagliante, quella riservata da alcune privilegiate giornate, le cosiddette ottobrate romane. Sono 'first lady' ma anche 'first husband', anzi 'erster ehemann', visto che i due mariti sono entrambi tedeschi.

Sabato mattina la comitiva è stata al Colosseo: non c'era Jill Biden (la cui agenda ufficiale è cominciata a metà giornata). Ma Brigitte Macron, Emine Erdogan e Carrie Johnson insieme a Joachim Sauer, marito della cancelliera tedesca Angela Merkel, e Heiko von der Leyen, sposo della presidente della Commissione Europea, Ursula, si sono goduti la visita al Colosseo e ai Fori. A fare gli onori di casa c'era Serena Cappello, moglie di Mario Draghi, esperta di letteratura inglese e di solito molto schiva, ma che per l'evento ha deciso di scendere in campo.

A colazione, il gruppo si è trasferito a Villa Pamphilij nel Casino del Bel Respiro, sede di rappresentanza del Consiglio dei ministri durante le visite di capi di Stato e di governo. Poi nel primo pomeriggio a seguire, la visita imprescindibile, quella in Vaticano per ammirare gli affreschi della Cappella Sistina.

Le First Ladies non dovrebbero invece accompagnare i mariti all'evento ufficiale alle Terme di Diocleziano: torneranno nelle rispettive residenze, giusto il tempo di rinfrescarsi e prepararsi per la serata. Si riuniranno con i mariti alle 20 e 30, per la cena al Quirinale con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli