La giovane amministratrice è stata stroncata da un tumore nell’ospedale di Matera

·1 minuto per la lettura
Ilaria Gentile
Ilaria Gentile

Lutto cittadino ad Amendolara, è morta Ilaria Gentile, assessore alla famiglia ed alla pubblica istruzione del comune in provincia di Cosenza. La giovane amministratrice è stata stroncata da un tumore nell’ospedale di Matera. Spiegano i media locali che la 33enne Ilaria era un’educatrice professionale che lavorava presso la Casa Protetta Villa Azzurra di Roseto Capo Spulico.

Morta Ilaria Gentile, il lutto di una comunità intera per un’amministratrice in gamba

Dopo il cimento alle ultime elezioni locali in squadra con il sindaco Pasquale Aprile era stata scelta per due importanti deleghe in giunta: assessore alla pubblica istruzione e alla famiglia.

Lutto devastante per il fratello giornalista di Ilaria Gentile, morta troppo presto

Ilaria era anche sorella di un collega, Rocco Gentile, attualmente impegnato come addetto stampa eportavoce dell’arcivescovo della diocesi di Cassano Ionio, Monsignor Francesco Savino. Toccante ed amaro il post su Facebook del giornalista Francesco Garofalo: “Amendolara, centro dell’alto ionio cosentino, in lutto per la dipartita della giovanissima assessore, Ilaria Gentile. Un terribile male l’ha stroncata. Aveva 33 anni”.

Il collega Garofalo e il lutto social per Ilaria Gentile, morta di un male “territoriale”

E ancora: “La mia personale vicinanza alla famiglia, al fratello Rocco, collega giornalista e alla locale Amministrazione Comunale. Il tumore fa ancora un’altra vittima in questo territorio. Su questo delicato argomento ci siamo spesi e ci sarebbe tanto da dire, ma le circostanze impongono il silenzio”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli