La Grande Croce al Merito tedesca per i due fondatori di BioNTech

·1 minuto per la lettura
featured 1248605
featured 1248605

Berlino, 19 mar. (askanews) – La Grande Croce al merito, una delle onorificenze più importanti della Germania, è andata a Ozlem Tureci e Ugur Sain, coppia di turchi fondatori dell’azienda farmaceutica BioNTech, che assieme a Pfizer ha sviluppato uno dei primi vaccini anti-Covid.

“Già a gennaio dell’anno scorso voi e i vostri colleghi stavate lavorando giorno e notte a questo, mentre molte persone in Germania si stavano ancora stringendo la mano, abbracciando e vivevano indifferenti le loro vite”, ha affermato il presidente della Repubblica federale tedesca Frank Walter Steinmeier.

“La loro scoperta rivoluzionaria sta salvando vite, salvando esistenze, assicurando la nostra sopravvivenza sociale, economica e culturale”.

“Tuttavia il compito non sarà completato fino a quando tutti non avranno ricevuto il vaccino e saranno protetti”, ha affermato la co-fondatrice di BioNTech Ozlem Tureci.

“Sappiamo che il nostro vaccino è anche efficace contro la nuova variante del virus. Abbiamo bisogno di raccogliere nuovamente le forze e non dobbiamo farci demoralizzare da questa terza e probabilmente più lunga ondata. Perché sappiamo quello che dobbiamo fare”, ha aggiunto il co-fondatore Ugur Sain.