La Hilton stupisce tutti: "Posso scegliere se i miei figli saranno maschi o femmine"

·1 minuto per la lettura
Paris Hilton fecondazione in vitro
Paris Hilton fecondazione in vitro

Paris Hilton ha annunciato che lei e il suo promesso sposo, Carter Reum, hanno scelto di avere due figli con la fecondazione in vitro, così da poter scegliere il sesso.

Paris Hilton: la fecondazione in vitro

Paris Hilton è l’ereditiera più famosa e potente del mondo, e non a caso ha scelto di realizzare il suo sogno della maternità affidandosi ai prodigi della scienza: l’ereditiera non si accontenterà di diventare madre, e infatti ha annunciato di aver scelto la fecondazione in vitro per avere due gemelli, un maschio e una femmina. In molti paesi europei non è consentito scegliere il sesso degli embrioni se non per problemi genetici legati al genere, invece per l’ereditiera sarebbe l’unico modo – a cui “tutte le donne dovrebbero sottoporsi” – per realizzare il suo sogno:

“Penso che sia qualcosa che la maggior parte delle donne dovrebbe fare, per scegliere se avere figli maschi o femmine”, ha dichiarato, stabilendo già che avrà due gemelli, un maschio e una femmina. Lei e Carter Reum sarebbero più felici che mai e per l’ereditiera si tratta della prima storia veramente importante dopo la sua clamorosa rottura da Chris Zylka, l’imprenditore che nel 2018 le aveva chiesto di sposarlo (con un anello dal valore esagerato). Lei e Zylka non hanno mai svelato i motivi che li hanno condotti alla rottura, ma oggi l’ereditiera sembra pronta a compiere il grande passo con Carter Reum, futuro padre dei suoi due gemelli. Stavolta Paris Hilton manterrà la parola data e sceglierà davvero la fecondazione in vitro?