LA Italia Film Fest, Guadagnino: "Un'ondata emotiva incredibile"

KIKA) - LOS ANGELES - Una serata emozionante, quella vissuta al Los Angeles Italia Film Fest. Sul palco, Luca Guadagnino, regista di Call me by your name, candidato a quattro statuette: miglior attore protagonista, miglior film, miglior sceneggiatura non originale (l'autore è James Ivory) e miglior canzone.

"Sono tranquillo, contento, stanco, felice di incontrare le tantissime persone che ho conosciuto in quest'annata per me incredibile e domani spero di riuscire a dormire", ha detto il regista, spiegando che "La cosa più sorprendente è stata la grande ondata emotiva che il film ha ricevuto e le bellissime lettere che mi hanno scritto a centinaia".

Le sue previsioni per gli Oscar? Eccole: "Il mio prefeito è il filo nascosto di Paul Thomas Anderson ma penso che vincerà La Forma dell'Acqua".

Guardate la videointervista!