La Juventus continua la rivoluzione, verso l'addio anche Matuidi

Francesco Manno
·1 minuto per la lettura

La nuova Juventus sarà rivoluzionata rispetto alla squadra che ha terminato l'ultima annata calcistica. Andrea Pirlo ha preso il posto di Maurizio Sarri alla guida tecnica del sodalizio piemontese. Cambieranno anche diversi calciatori. Paratici e Cherubini dovranno consegnare al nuovo coach una squadra capace di lottare fino alla fine in tutte le competizioni in cui la Vecchia Signora sarà chiamata a gareggiare.

Fuori dai progetti della Juventus ci sono, tra gli altri, i centrocampisti Sami Khedira e Blaise Matuidi. Sul francese ci potrebbero essere delle importanti novità già nel corso dei prossimi giorni. Secondo quanto riporta l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, nello spazio riservato al calcio, l'ex Psg sarebbe sempre più vicino a un accordo con l'Inter Miami, la società che annovera tra i suoi proprietari anche l'ex calciatore David Beckham.

Il centrocampista campione del Mondo, Blaise Matuidi, è pronto a lasciare Torino con un anno di anticipo. Nel corso della sua ultima stagione in bianconero non è stato all'altezza delle aspettative e la Juventus, in accordo con il nuovo mister Andrea Pirlo ha deciso quindi di lasciarlo partire.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A.