La Juventus fa causa al fantacalcio NFT ospite di Binance

(Adnkronos) - La Juventus, società calcistica che milita in Serie A, ha recentemente comunicato di essersi rivolta al tribunale di Roma, intentando una causa contro Blockeras, impresa del settore fintech specializzata in giochi a premi a tema NFT. I giudici hanno inoltre emesso un’ingiunzione preliminare finalizzata all’inibizione delle attività della piattaforma, che, con riferimento all’utilizzo improprio dei marchi Juve e Juventus, si sarebbe resa responsabile di una violazione del copyright, condannandola al risarcimento delle spese legali.