La Juventus senza Cristiano Ronaldo: il giocatore resta in Portogallo e non giocherà la Champions

Tra coronavirus e problemi personali, sembra un periodo nero per la Juve, che nelle ultime ore si vede al centro della cronaca non per risultati calcistici bensì per le tristi vicende dei suoi giocatori. Dopo l’annuncio dello stop dell’intero campionato per rispetto delle norme relative al coronavirus presenti negli ultimi decreti, diverse vicende hanno visto protagonisti Daniele Rugani e Ronaldo. Mentre il primo è risultato positivo al coronavirus, il secondo non farà ritorno in Italia. Motivi di salute, anche in questo caso, ma non di Ronaldo, bensì della madre che è stata recentemente colpita da un ictus.

Crediti foto@Kikapress