La leader di Fratelli d’Italia parla a Roma e spiega che quella che sta arrivando è una opportunità

Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Sulla crisi di governo che ha di fatto assestato il colpo di grazia all’esecutivo guidato da Mario Draghi Giorgia Meloni ha le idee chiare le condivide con gli iscritti di Fratelli d’Italia ed i simpatizzanti accorsi a sentirla parlare in Piazza Vttorio: “Elezioni? Non fatevi spaventare, io sono pronta”.

Giorgia Meloni su crisi di governo ed elezioni

In buona sostanza la leader di FdI, che non ha neanche l’ingombro del cerino in mano in ordine ad una crisi che politicamente per lei è una manna, ha parlato a Roma ed ha spiegato che quella che sta arrivando è una opportunità, non certo l’avvisaglia di un periodo cupo in cui andranno in tilt la maggior parte delle scommesse economiche di un paese legato a doppio filo ai vincoli del Pnrr. Ha detto la Meloni parlando da Roma: “Non fatevi spaventare, non è vero tutto quello che vi hanno detto sulle elezioni, che si blocca tutto”. E ancora, precisando che il meccanismo non sta affatto per incepparsi e che invece sta per ricevere la spinta propulsiva che a detta della Meloni attendeva da tempo: “Non si blocca niente. Non abbiate paura, non vi fate spaventare da certa Europa interessata”.

“Legislatura finita, si può votare fra 2 mesi”

La chiosa della Meloni è stata netta e di certo non immune da soddisfazione, ma con la finezza argomentativa non di puntare sul crash degli “avversari”, quanto piuttosto sulla “rinascita” delle istanze dei cittadini: “Questa legislatura è finita. Si può andare al voto anche tra due mesi, Fratelli d’Italia è pronta. Il centrodestra è pronto”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli