La leader di Fratelli d’Italia è rammaricata dai tempi molto compressi per la discussione in aula

·1 minuto per la lettura
Giorgia Meloni
Giorgia Meloni

Sulla manovra economica del governo Draghi Giorgia Meloni è lapidaria: “Si preannuncia blindata, il Parlamento non potrà dire nulla”: intervenendo al Tg4 la leader di Fratelli d’Italia si dice rammaricata per il fuori tempo massimo per la discussione in aula.

Sulla manovra di Bilancio Meloni lapidaria: “Si preannuncia blindata”

Perciò accusa l’esecutivo di aver escluso le Camere. Ha spiegato la Meloni: “Si preannuncia un’altra manovra blindata sulla quale il Parlamento non potrà dire niente” e lo ha fatto mettendo la spunta alle richieste che FdI aveva sottoposto direttamente al premier Mario Draghi.

Le richieste di FdI a Draghi e la manovra che secondo Meloni “si preannuncia blindata”

Quali? “Come Fratelli d’Italia abbiamo portato le nostre proposte al premier Mario Draghi. Abbiamo chiesto che il taglio delle tasse vada interamente sul costo del lavoro e controlli stringenti sul reddito di cittadinanza”. E ancora: “Abbiamo chiesto di non mettere tasse sulla casa, di alzare le pensioni d’invalidità e di superare finalmente privilegi come le pensioni d’oro”.

Meloni amara sulla manovra: “Si preannuncia blindata, il governo è fuori tempo massimo”

La Meloni è amara: “Sono tutte cose che rischiamo di non poter discutere in Parlamento perché sulla presentazione della manovra il governo è fuori tempo massimo”. I 30 miliardi della Legge di Bilancio sono stati approvati dal Consiglio dei Ministri il 28 ottobre e sono in procinto di arrivare in Senato, con tempi comunque strettissimi e l’urgenza di dare il disco verde.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli