La lettera di Conte e Sanchez a Von der Leyen su riapertura

Mgi

Roma, 5 giu. (askanews) - "Accogliamo con soddisfazione la pubblicazione della comunicazione della Commissione europea del 13 maggio sulla revoca dei controlli alle frontiere interne: una sua applicazione coerente ora fondamentale, e crediamo che debba essere condotta in maniera coordinata e non discriminatoria e debba basarsi su dei criteri epidemiologici comuni, chiari e trasparenti": cos il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e il premier spagnolo Pedro Sanchez nella lettera indirizzata alla presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, in merito alla riapertura delle frontiere europee.

"Crediamo che l'obiettivo finale debba essere il pieno ristabilimento della libert di movimento fra tuti i Pesi membri: questo pu essere interrotto solo per motivi giustificati da criteri chiari e oggettivi stabiliti da un organismo europeo come la Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie, in cordinamento con gli Stati membri", continua la lettera. (Segue)