La lezione del Covid: mappa interattiva a servizio delle imprese

·2 minuto per la lettura
featured 1256943
featured 1256943

Milano, 2 apr. (askanews) – La pandemia è stata una prova dirompente per le aziende del largo consumo che hanno dovuto trovare con rapidità soluzioni per continuare a garantire servizi e prodotti ai consumatori. Ora la lezione del Covid è un’esperienza codificata al servizio di tutte le aziende grazie a Ecr Italia che ha realizzato uno strumento interattivo a partire proprio da quelle adottate da 21 aziende durante la pandemia per garantire la continuità operativa e inizialmente raccolte in un Vademecum.

“Il vademecum è un book che raccoglie queste soluzioni e dà alle aziende una evidenza di come implementarle – spiega Valeria Franchella, Ecr project manager GS1 Italy – Per facilitare l’esplorazione e la fruizione di queste soluzioni abbiamo deciso di rappresentare queste soluzioni con una mappa interattiva che è appunto l’albero delle soluzioni”.

L’analisi realizzata da Ecr insieme a Politecnico di Milano e LIUC Università Cattaneo ha “fatto ordine” tra le 360 iniziative implementate da produttori e retailer, rielaborandole in 60 soluzioni, a loro volta organizzate in 8 macrocategorie e 24 categorie. Ne è nato un vademecum per la nuova normalità e un albero concettuale che è una vera e propria mappa interattiva per facilitare la fruizione e l’esplorazione di queste soluzioni

“Il vademecum e l’abero delle soluzioni sono degli sturmenti concreti a disposizione delle aziende per sviluppare una strategia di gestione del rischio e non farsi trovare impreparati al verificarsi di eventuali ulteriori rischi la volontà è quella di mettere a fattor comune questo patrimonio informativo e le esperienze apprese per rendere la filiera più pronta e reattiva ad affrontare i rischi futuri”.

La collaborazione e la condivisione sono gli obiettivi di questo strumento lungo tutta la filiera del largo consumo, due valori che sono anche il principale lascito dell’emergenza affrontata nell’ultimo anno: “Possiamo rappresentare e sintetizzare le lezioni apprese con la crisi con tre parole chiave: la prima è la collaborazione fondamentale nell’implementazione delle soluzioni, la seconda è la digitalizzazione, c’è stata una grande spinta, e la terza la visibilità di filiera, quindi tre parole chiave che di fatto rappresentano tutte le soluzioni apprese e che sono concetti fondamentali per affrontare le sfide del futuro”.