La Lombardia cerca giovani che ne raccontino territorio in video

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 5 lug. (askanews) - La Regione Lombardia ha indetto un concorso per suoi giovani che invita a raccontare il proprio territorio con un video della durata massima di 30 secondi. Un progetto dedicato a chi ha tra i 18 e i 35 anni cui si potrà aderire fino al 7 settembre 2021 presentando le domande al bando 'Ciak #inLombardia a 360 gradi'. È il contenuto della misura, approvata in Giunta su proposta dell'assessore regionale al Turismo, Marketing Territoriale e Moda, Lara Magoni.

La misura ha un finanziamento regionale di 50.000 euro, per un totale di 20 premi concedibili. Ai primi tre classificati di ogni categoria è riconosciuto un corrispettivo economico così ripartito: 1° classificato - 4.000 euro; 2° classificato - 3.000 euro; 3° classificato - 2.000 euro. Inoltre, per ogni categoria è prevista una menzione speciale, con un riconoscimento di 1.000 euro, per il più giovane e talentuoso videomaker.

"C'è voglia di Lombardia - ha commentato in una nota Magoni - e per raccontarla abbiamo deciso di puntare sull'entusiasmo e la passione dei giovani. Grazie alla loro creatività vogliamo che emerga tutto il meglio di una terra che dai laghi alle montagne, dalle città d'arte sino ai suoi percorsi enogastronomici può diventare la meta d'eccellenza per un turismo di prossimità nazionale ed europeo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli