La madre di Nadia Toffa a Domenica In: il calvario e quel grande rimpianto

La madre di Nadia Toffa a Domenica In, parole toccanti sulla Iena scomparsa

Commovente e disarmante l’intervista della madre di Nadia Toffa a Domenica In: Margherita Rebuffoni è stata infatti ospite di Mara Venier nella puntata del 24 novembre, dove la donna ha parlato del libro postumo “Non fate i bravi” ripercorrendo gli ultimi momenti della giornalista bresciana. Il calvario di Nadia Toffa iniziò quando perse i sensi a Trieste, era il 2 dicembre 2017:

“Quella crisi, quello svenimento era dovuto a un tumore cerebrale – ha spiegato la sig.ra Margherita – L'intervento andò benissimo, era stato tolto tutto perché era in una zona dove non c'era nulla. Ha dovuto affrontare un intervento molto lungo e non fu l'unico. Cinque in totali. Purtroppo era uno di quei tumori recidivi”.

Leggi anche: >> NADIA TOFFA E IL FIDANZATO, IL POST ATROCE: "NON MI HA MAI ACCOMPAGNATO", SOLO ORA LA MADRE SVELA LA VERITÀ

La madre di Nadia Toffa a Domenica In: "Mi ha dato un regalo in questi 18 mesi"

Come da istruzioni di Nadia Toffa, la mamma continua per lei la battaglia contro le malattie oncologiche istituendo una Fondazione a suo nome:

“Amava la vita e amava la verità, voleva sempre aiutare gli altri. Mi ha dato un regalo in questi 18 mesi, ora so quando mi alzo cosa devo fare”.

Gli ultimi momenti in vita della guerriera sono stati pieni di strana pacatezza:

L’ultima notte - ha confessato ancora Margherita Rebuffoni a Domenica In – l’ho vista cambiare, mi sono accoccolata vicino a lei, era impallidita, il respiro era affannoso, ho capito che stava mancando e le ho detto ‘ vola, tesoro mio vola, la mamma è serena'. Non so come ho fatto”.

Mara Venier, visibilmente toccata dalle parole della madre di Nadia Toffa, si è infine lasciata andare a un grande rimpianto: “Pensavo che avrei avuto il tempo di riabbracciarla e invece non è stato possibile". Foto@Kikapress