La mamma della Marini vittima di una truffa: "Ho assunto un investigatore privato"

·1 minuto per la lettura
Valeria Marini madre truffata
Valeria Marini madre truffata

Valeria Marini ha confessato che sua madre Gianna sarebbe stata vittima di una truffa per il valore di 335mila euro. La showgirl avrebbe provato a far ragionare la donna senza successo.

Valeria Marini: la madre truffata

Gianna Orrù, madre di Valeria Marini, sarebbe stata vittima di una truffa da parte di un uomo. La showgirl non ha svelato la dinamica dell’inganno con cui l’uomo sarebbe riuscito a scucire a sua madre 335mila euro, ma ha dichiarato che avrebbe fatto di tutto per cercare di farla ragionare, senza successo:

“L’ho messa in guardia. Ma era tardi. Se l’è presa con me, non mi ha creduta… ho assunto un investigatore privato per dimostrare a mia madre quello che accadeva. Se l’è presa a morte, non mi ha parlato per mesi”, ha dichiarato, mentre in merito alla truffa architettata dall’uomo in questione ha detto che sarebbe stata “una sceneggiatura degna di un film”. La madre della showgirl ha dichiarato che si sarebbe fidata ciecamente del truffatore e che mai avrebbe creduto di esser rimasta vittima di una truffa. La donna attualmente vivrebbe nell’ansia per quanto accaduto: “Mia madre è stata malissimo e ancora non ne è fuori. Ha un’ansia devastante, l’idea di essere stata messa in scacco da un uomo che aveva ottenuto la sua fiducia la tormenta: non si dà pace”, ha dichiarato Valeria Marini. Al momento sulla truffa in questione (costata alla donna oltre 300mila euro) non sono emersi ulteriori dettagli, e la showgirl non ha ancora svelato se sua madre sia ricorsa alle vie legali per cercare di tutelarsi.